venerdì 8 aprile 2011

Tutorial gatto - Prima parte


Premesso che non sono un'esperta di cucito e ho davvero tanto da imparare anch'io, qualcosa posso far vedere e spiegare come faccio alcune cose....
Come premesso nel post del cartamodello, per chi fosse stata interessata preparavo il tutorial per fare il gatto (o cane). A gentil richiesta di Cristina e di altre persone che me l'hanno richiesto via email, ho preparato il tutorial.

Inanzitutto riporto qui nuovamente il cartamodello
(le foto sono cliccabili per ingrandire e salvare l'immagine)



Preparate i materiali necessari:

- il cartamodello stampato nella misura che volete (nella foto 1 è stampato poster 2x1 ma in realtà poi ho usato quello stampato poster 2x2 e cioè stampato su 4 fogli A4),
- il tessuto che preferite (la quantità del tessuto varia a seconda della misura del cartamodello),
- cartoncino (va bene la scatola dei cereali, del riso,ecc...)
- forbici per carta e per stoffa (quella per stoffa va usata solo per la stoffa),
- ago e spilli,
- filo da cucito in tinta (nel mio caso bianco),
-  due perle nere oppure due bottoni scuri per gli occhi,
- matita e carta carbone,
- pistola colla a caldo e cartucce di colla per la stessa (dovrebbe bastarne una),
- macchina da cucire.

Ora prendiamo la carta carbone e la matita e trasferiamo il cartamodello sul cartoncino che poi taglieremo (foto 2). Io trasferisco tutti i cartamodelli sul cartoncino perchè nel caso in cui devo rifare lo stesso pupazzo ho già pronto il cartamodello senza doverlo ristampare ogni volta, e poi è più facile tracciare i bordi tenendo fermo il cartoncino. Cè chi cuce direttamente sul cartamodello appogiato sulla stoffa e una volta terminato strappa via la carta, io ho provato una volta e quando si va a togliere strappando la carta si allentano i punti e rimane sempre un pò di carta sulla cucitura e non mi piace e in più è tutto inchiostro e carta sprecata perchè ogni volta di devi ristampare il modello.


Ora abbiamo il nostro modello, ho scelto di fare il gatto quindi ho il corpo davanti, il corpo dietro, il viso, e le orecchie.
Appoggiamo sul tessuto messo doppio dritto contro dritto (si cuce sul rovescio perchè poi si gira), tracciamo con la matita a punta morbida (o se l'avete con quella penna apposita che dopo poco si cancella) il contorno del cartamodello, una volta il corpo davanti, una volta il corpo dietro, una volta il viso e due volte le orecchie.
Tagliamo tutto attorno lasciando circa mezzo centimetro di bordo (anche più di mezzo per chi non è pratica di cucito). Io ho messo degli spilli sul modello qua e là per aiutarmi a tenere fermi i due tessuti e poter tagliare.

Fra qualche ora vi posto al seconda parte del tutorial.

4 commenti:

ROSSANA ha detto...

Bello!!! grazie vorrei provare a farlo sempre che riesco!! un sorriso Ross

BrAjN ha detto...

Ciao! Io ho provato a fare il gattino è venuto carino con uno scampolo a fiori arancioni su fondo bianco.
Ma non è molto stabile, la testa pesa! Devo allargare le gambe poverino...
Hai qualche dritta da darmi? Ne vorrei fare un altro e avere la coppia.

Ciao

sara ha detto...

I tuoi tutorial sono davvero preziosi! sono una tua follower da tempo, ma non riesco a seguirti piu' tramite blog perche' mi dicono che è inesistente!
Mi aiuti? Ci sei ancora? se hai un altro blog , me lo fai sapere?
Grazie
sara327@libero.it

Veronica Galiero ha detto...

Brava ti 6 spiegata benissimo.......